Obiettivi

L’obiettivo primario della struttura è quello di “aiutare l’anziano ad aiutarsi”.

Gli operatori della struttura, oltre alle conoscenze di ordine tecnico-professionale, riescono a differenziarsi mediante un intervento umano-professionale, fondando le proprie scelte operative sui seguenti principi:

  • fornire informazioni chiare ed esaurenti agli utenti ed ai cittadini sulle prestazioni e servizi offerti, sul personale addetto e sugli standard di prestazione;
  • offrire servizi che rispettino la privacy e la dignità delle persone;
  • stimolare l’Ospite ad essere attivo e partecipare, evitando per quanto possibile di imporre “programmi standard”, offrendo prestazioni personalizzate e che tengano conto dei bisogni specifici della persona;
  • considerare la Casa Famiglia come un sistema aperto, mantenendo sempre vivi i contatti con la realtà esterna;
  • procedere attraverso Piani Assistenziali Personalizzati, per non correre il rischio di adeguare in maniera troppo rigida i bisogni delle persone alle logiche della struttura.

Condividi!!